SABATO 24 febbraio
ore 16.15 (In lingua originale FRANCESE con sottotitoli)
ore 18.00
(Sala Lampertico)
DOMENICA 25 febbraio
ore 16.15
(Sala Lampertico)

locandina hannah

Regia
Andrea Pallaoro
Genere
DRAMMATICO
Durata
95'
Anno
2017
Produzione
ANDREA STUCOVITZ, JOHN ENGEL, CLÉMENT DUBOIN PER PARTNER MEDIA INVESTMENT, LEFT FIELD VENTURES, GOOD FORTUNE FILMS, CON RAI CINEMA, IN COPRODUZIONE CON TO BE CONTINUED
Cast

Charlotte Rampling (Hannah), André Wilms (Marito di Hannah), Stéphanie Van Vyve (Elaine), Simon Bisschop (Nicholas), Jean-Michel Balthazar (Chris), Luca Avallone (Albert), Fatou Traore (Insegnante di recitazione)

 

Nato a TRENTO nel 1982. Dopo aver conseguito un master in regia cinematografica al California Institute of the Arts e una laurea all'Hampshire College, debutta alla regia con il cortometraggio "Wunderkammer", presentato in concorso al Sundance nel 2009 e selezionato in oltre 50 festival in tutto il mondo. Nel 2013 firma il suo primo lungometraggio, "Medeas", che partecipa alla 70. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia (concorso Orizzonti) e ottiene importanti riconoscimenti in numerosi festival internazionali, tra cui Marrakech (Migliore regia), Tbilisi (Premio Sergej Paradzanov}, Palm Springs (Miglior film - New Voices, New Visions), Camerimage (Miglior esordio - Cinematographer Award). "Hannah", selezionato in concorso alla 74. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia, è il suo secondo lungometraggio, e il primo capitolo di una trilogia incentrata su protagoniste femminili. Nel 2013 e nel 2015 ha partecipato all'Artist Residency program di Yaddo, e nel 2017 ha vinto il Jerome Foundation Grant per il progetto del film, "Monica" (2018). Vive e lavora tra Los Angeles e New York.

 

 

credits:

http://www.cinematografo.it

http://www.mymovies.it

http://www.movieplayer.it