Obiettivi di guerra manifesto definitivo

Obiettivi di guerra. Maciste alpino, La guerra e il sogno di Momi, Guerra nostra

lunedì 30 gennaio, 6 e 13 febbraio alle ore 20.45

Ingresso: 3 euro

http://www.comune.vicenza.it/albo/notizie.php/165818 

Programma 30 gennaio ore 20.45

Presentazione/illustrazione mostra Ferro, Fuoco e Sangue! Prima parte “Ferro” a cura del dott. Mauro Passarin;

Proiezione di MACISTE ALPINO, regia di Luigi Maggi e Luigi Romano Borgnetto, supervisione di Piero Fosco (Giovanni Pastrone), Itala Film, Torino 1916, restauro e integrazioni del 2014;

Durata: 1 ora e 35 minuti;

Introduzione al film: prof. Gian Piero Brunetta;

Accompagnamento musicale dal vivo: Sagra delle Cose Strane.

Programma 6 febbraio ore 20.45

Presentazione/illustrazione mostra Ferro, Fuoco e Sangue! Seconda parte “Fuoco” a cura del dott. Mauro Passarin;

Proiezione di LA GUERRA E IL SOGNO DI MOMI, regia di Segundo de Chomón, Itala Film 1917, restauro del 1991;

Durata: 42 minuti;

Introduzione al film: prof. Denis Lotti;

Accompagnamento musicale dal vivo: Sagra delle Cose Strane.

Programma 13 febbraio ore 20.45

Presentazione/illustrazione mostra Ferro, Fuoco e Sangue! Terza parte: “Sangue” a cura del dott. Mauro Passarin;

Proiezione di GUERRA NOSTRA (Istituto Luce 1927) edizione in formato Pathé Baby 9.5 mm 1929 copia a cura di Home Movies, restauro del 2015;

Durata: 45 minuti;

Introduzione al film: prof. Alessandro Faccioli;

Presentazione Archivio Home Movies - Archivio del film di famiglia

Accompagnamento musicale dal vivo: Roberto Paci Dalò.

La rassegna Obiettivi di guerra (30 gennaio, 6 e 13 febbraio 2017) è legata alle celebrazioni del centenario della Grande Guerra, l’evento è sostenuto dal Comune di Vicenza in modo particolare dal Vicesindaco Jacopo Bulgarini d’Elci.

Saranno proiettati i seguenti film muti con accompagnamento musicale dal vivo:

MACISTE ALPINO (Italia 1916), ossia la terza avventura cinematografica del gigante buono a tratti comica che sarà presentata dal Prof. Gian Piero Brunetta, grande storico del cinema i cui libri sono tradotti in tutto il mondo, nonché docente presso l’Università di Padova. Accompagnamento dal vivo a cura di Sagra delle Cose Strane, duo composto da Juan Martin Oyhenart Dublanc e Francesco Russo;

LA GUERRA E IL SOGNO DI MOMI (Italia 1917) bellissimo film animato a passo uno, che festeggia il centenario, presentato dal Prof. Denis Lotti (storico del cinema, Università di Padova). Accompagnamento dal vivo a cura di Sagra delle Cose Strane, trio composto da Juan Martin Oyhenart Dublanc, Francesco Russo e Davide Zeta; infine, con la presentazione del Prof. Alessandro Faccioli, specialista di cinema della Grande Guerra e docente di storia del cinema presso l’Ateneo padovano, proietteremo GUERRA NOSTRA (Italia 1927 - 1929) raro documentario d’epoca che monta con intenti propagandistici immagini riprese dal vero durante il conflitto. Quest’ultimo evento sarà accompagnato dal musicista di fama internazionale Roberto Paci Dalò, e sarà arricchito dalla testimonianza di Home Movies - Archivio del Film di Famiglia che ha restaurato la pellicola.
I tre eventi si terranno presso il Cinema Odeon di Vicenza e sono convenzionati con la mostra allestita nei sotterranei del palladiano Palazzo Chiericati (Piazza Matteotti, Vicenza a pochi passi dal cinema) intitolata “Ferro, Fuoco e Sangue! Vivere la Grande Guerra”, agli spettatori presenti alle tre serate sarà consegnato un coupon che consente L’ingresso alla mostra con riduzione. A questo proposito con noi sarà per tutte e tre le serate il curatore della mostra, il Dott. Mauro Passarin, direttore del Museo del Risorgimento e della Resistenza.

I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.