VENERDì 17 luglio 2020
ore 21.30 Chiostri di S.Corona

cattive acque LOCANDINA

Cinema Sotto le Stelle
Acquista il biglietto ONLINE:

https://odeonvicenza.18tickets.it/

Regia
Todd Haynes
Genere
BIOGRAFICO, DRAMMATICO
Durata
126'
Anno
2019
Produzione
PAMELA KOFFLER, MARK RUFFALO, JEFF SKOLL, CHRISTINE VACHON
Cast

Anne Hathaway (Sarah Bilott), Mark Ruffalo (Robert Bilott), Tim Robbins (Tom Terp), Bill Pullman (Harry Dietzler), William Jackson Harper (James Ross), Mare Winnigham (Darlene Kiger), Victor Garber (Phil Donnelly), Bill Camp (Wilbur Tennant), Louisa Krause (Karla), Kevin Crowley (Larry Winter)

 

 

Nato a LOS ANGELES, California (USA) il 2 Gennaio 1961. Sin da bambino è attratto dalle arti, dipinge e gira filmati amatoriali. Nel 1985 termina con successo gli studi in Arte e Semiotica presso la Brown University e in seguito si trasferisce a New York. Nel 1987 realizza il cortometraggio "Superstar: The Karen Carpenter Story", un documentario sulla cantante e batterista dei 'Carpenters' (duo pop americano celebre negli anni '70) morta nei primi anni '80 per anoressia. Il corto viene presentato in vari festival con un discreto successo, ma viene ritirato a causa delle battaglie legali con Richard Carpenter per i diritti musicali e con la Mattel, casa produttrice delle bambole Barbie e Ken. Nel 1991 dirige il primo lungometraggio, "Poison", vincitore del Gran Premio della Giuria al Sundance Film Festival e del Teddy al Festival di Berlino, che viene duramente contestato dai gruppi religiosi più conservatori. Nel 1998 impressiona il pubblico e la critica internazionali con il film "Velvet Goldmine" e nel 2002 conferma il suo talento con "Lontano dal paradiso", complice l'attrice Julianne Moore (con la quale aveva già realizzato "Safe" nel 1995) che per il personaggio di Cathy Whitaker vince la Coppa Volpi alla 59ma Mostra del cinema di Venezia ed è candidata all'Oscar come miglior attrice protagonista. Lo stesso Haynes riceve la nomination per la miglior sceneggiatura non originale e il film è candidato anche per la miglior fotografia e la miglior musica.

 

 

credits:

http://www.cinematografo.it

http://www.mymovies.it

http://www.movieplayer.it